palio di siena casato leocorno
GEAPRESS – Le cure non hanno potuto evitare complicazioni “che non hanno consentito” di poterla salvare. Così nella nota del Comune di Siena circa l’esito dell’incidente capitato stamane alla cavalla Periclea nel corso della quarta tratta dal Palio del 2 luglio prossimo.

Stante le prime ricostruzioni il povero animale avrebbe riportato la frattura della zampa anteriore destra dopo essersi scontrata con il cavallo che la precedeva. Trasportata presso la clinica veterinaria Il Ceppo, non si è potuto fare altro.

Inizia dunque in tal maniera, con un nuovo cavallo deceduto, l’edizione 2015 del Palio di Siena.

La cavalla, esordiente per Piazza del Campo, aveva però corso in altri Palii tra i quali quello di Ferrara. Periclea aveva sette anni di vita

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati