paolo bernini
GEAPRESS – Una interrogazione al Governo è stata presentata dal Deputato 5 Stelle Paolo Bernini in merito alla morte della cavalla Periclea avvenuta nel corso della quarta tratta del prossimo Palio di Siena (vedi articolo GeaPress).

Secondo la nota diffusa dal Movimento 5 Stelle, Paolo Bernini  auspica che le autorità competenti aprano al più presto una indagine interna al Palio relativamente alle condizioni di detenzione degli animali oltre che sul percorso e sui rischi ai quali sarebbero sottoposti i cavalli.

Nel frattempo il Deputato Bernini ha incaricato il proprio legale di valutare se ricorrano gli estremi di una denuncia per maltrattamento di animali. Proprio oggi, secondo indiscrezioni di stampa, la Procura della Repubblica di Siena avrebbe aperto un fasciolo a seguito dei fatti occorsi alla cavalla Periclea che si ricorda essere stata abbattuta dopo il ricovero presso la clinica veterinaria.

Secondo Bernini “nessun animale è nato per essere sfruttato e ucciso e se anche le nostre normative vigenti garantiscono loro il diritto all’esistenza e alla tutela, è nostro compito richiedere fermamente che tali diritti siano rispettati”. Va pertanto posto  un radicale cambiamento a una cultura in cui, sempre secondo Bernini, si sarebbero consolidati poteri ed interessi legati al Palio e che nulla avrebbero a che fare con la tradizione.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati