GEAPRESS – Due dei 6 controlli eseguiti lo scorso mese per i test antidoping dei cavalli della Quintana di Monselice (PD) sono risultati positivi. Gli esami effettuati dall’Università di Padova hanno rilevato la presenza di un antiinfiammatorio (meloxican) e di un acetonide non dichiarati dai proprietari per eventuali terapie in atto. Nessuno dei responsabili dei cavalli aveva infatti utilizzato l’apposito modulo.

Da rilevare che solo 6 dei 18 cavalli sono stati controllati. Sono ora attese le contro analisi ma appare grave come quest’anno notissime polemiche hanno fatto seguito alla pubblicazione dei risultati degli esami sui cavalli compiuti in occasione della Giostra dell’Orso di Pistoia  e del ben più famoso Palio di Siena (vedi articoloGeaPress), dove la magistratura ha disposto il sequestro di tutti gli atti relativi ai campionamenti effettuati per il palio.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati