GEAPRESS – Ha venduto cara la pelle tentando pure una impossibile fuga. Un toro dell’arena di Colima, città capitale dell’omonimo piccolo Stato del Messico occidentale, ha tentato il colpo grosso dopo che il torero aveva iniziato a ferirlo. Infuriato, ha iniziato a colpire la vistosa pubblicità della Volkswagen che ricopriva una porta laterale. Abbandonata l’arena, si è però ritrovato tra la macchine del parcheggio ed uno stand della Coca Cola.

Su di lui si sono subito rivolte le attenzioni del torero e degli altri partecipi della corrida che sono riusciti, dopo non poche difficoltà, a riportarlo nell’arena. Il toro ha così ripreso, suo malgrado, il mortale spettacolo. Nessuna grazia è stata concessa per l’inconsueto tentativo di fuga. Prima di rientrare nel luogo di morte, l’animale ha incornato una giovane donna, ovvero la veterinaria dell’arena.

La fuga del toro è stata filmata dalla BBC (vedi Video).

Nei paesi latino americani le corride sono ancora molto diffuse. Nei giorni scorsi gruppi animalisti colombiani erano riusciti ad interrompere uno spettacolo, entrando nell’arena ed esponendo alcuni striscioni.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati