rodeo manifestazione II
GEAPRESS – Una trentina di attivisti di Animal Libre, una associazione animalista cilena, hanno fatto irruzione intorno alle 11.00 di oggi (ora locale) nell’area di La Reina, dove era in corso un rodeo. Dopo un primo momento di confusione (gli animalisti si muovevano velocemente esponendo striscioni contro il rodeo) le guardie private sono pesantemente intervenute bloccando sedici attivisti e consegnandoli alla polizia nel frattempo intervenuta.

Tutti gli attivisti bloccati sono attualmente presso la stazione di polizia locale. Animal libre ha riferito di “arresti” ma potrebbe trattarsi di un fermo di polizia.

Ha dell’incredibile  che già nell’edizione 2014 , vi era stata analoga irruzione (vedi video).  A fare assumere un aspetto ancora più surreale all’intera vicenda c’è il fatto che la manifestazione di oggi era stata annunciata con almeno due giorni di anticipo. Un rodeo, dunque, in balia degli animalisti che anche oggi hanno continuato ad esporre la loro unica richiesta: abolizione.

Sembra, come già succede per gli allevamenti spagnoli, che anche queste manifestazioni si basano sui soldi pubblici.
© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati