rodeo animalisti
GEAPRESS – Inedita interruzione nel corso del rodeo di La Reina, nella regione metropolitana della città di Santiago, in Cile.

Nel bel mezzo della manifestazione, svoltasi ieri pomeriggio, alcuni animalisti sono apparsi nell’arena. Al grido di “No más rodeo”, attivisti della Società cilena di protezione animali, hanno fatto irruzione con quello che apparirebbe come un programmato stillicidio. Man mano che venivano allontanati altri entravano in campo. La manifestazione, molto seguita, ha così veicolato un messaggio di certo molto a cuore a chi si batte per i diritti degli animali.

Oggi, però, fioccano le critiche e non solo per le note accuse di maltrattamento agli animali. Gli attivisti, infatti, denunciano di essere stati picchiati e maltrattati. Il tutto sarebbe stato messo in atto dal servizio di sicurezza della manifestazione.

In effetti, già nello stesso filmato, si vede come un uomo non esita ad intervenire di certo in maniera poco tranquilla. Si vede infatti arrivare in quello che in linguaggio calcistico si direbbe “a gamba tesa”.

Per gli animalisti, il rodeo altro non è che una pratica obsoleta tutta centrata sull’abuso nei confronti degli animali.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati

VEDI VIDEO: