pane e tagliole
GEAPRESS – Diverse tagliole per uccelli, posizionate sul tetto di un caravan in un campeggio della località di Casateia, sono state sequestrate dalla Forestale della provincia autonoma.

A finire denunciato è un bresciano individuato nel corso di un sopralluogo degli operatori dell’ispettorato forestale di Vipiteno che hanno eseguito un controllo su un caravan all’interno del campeggio di Casateia. Qui i Forestali hanno verificato che sul tetto del mezzo erano state posizionate diverse tagliole con bocconi di pane per attirare gli uccelli. Una volta caduti in trappola – presume la Forestale – i volatili probabilmente sarebbero stati cucinati e consumati durante la vacanza.

Sono state sequestrate 16 tagliole e 2 gabbie per uccelli, rinvenute durante una perquisizione nel camper. Grazie all’intervento della Forestale una persona, proveniente da Lumezzane (Brescia), è stata identificata e denunciata.
© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati