falco pellegrino
GEAPRESS – Presentava nel piumaggio le tipiche lacerazioni provocate dai pallini da caccia. Questa la fine riservata ad un Falco pellegrino recuperato dalla Polizia Provinciale di Vicenza. Un cittadino, infatti, aveva segnalato il rapace in difficoltà ottenendo l’intervento degli Agenti.

Una volta che il Falco pellegrino è stato consegnato al Centro Recupero Rapaci di Fimon, si è  determinata la causa del suo malessere. Pallini di piombo uso caccia.

La Polizia Provinciale specifica che si tratta di una giovane femmina che si spera di potere salvare e, appena possibile, reintrodurre nel suo ambienta naturale.

Quella ora comunicata è solo uno delle centinaia di interventi operati dalla Polizia Provinciale. Non è ancora chiaro quale sarà la fine di tali funzioni ne, pertanto, chi si prenderà cura della fauna selvatica, dopo al riforma voluta dal Governo e che vede le Polizie Provinciali, smembrate tra quelle Municipali e Metropolitane.

 
© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati