uccellagione IV
GEAPRESS – Intervento di una pattuglia della Polizia Provinciale di Vicenza in servizio di vigilanza nel territorio della valle del Chiampo. A seguito di   un lungo appostamento è stato infatti sorpreso in flagranza di reato un uomo risultato in possesso di regolare licenza di caccia, intento a raccogliere degli uccelli protetti che erano rimasti impigliati in una lunga rete tesa nel bosco.

La Polizia Provinciale ha pertanto eseguito la perquisizione che ha portato al ritrovamento di un pettirosso appena ucciso mentre, nell’abitazione dell’uomo, è stata  sottoposta ad accertamento una cella frigorifera ove è emerso un vero e proprio massacro di fauna protetta. Oltre cento gli uccelli ritrovati: 50 Frosoni, 27 Fringuelli, 11 Peppole, 9 Pettirossi, 4 Storni ed una ciascuno per le specie Cinciallegra, Passero, Capinera,  Merlo e  Cardellino. Trovata anche una rara Tordela ed un Picchio rosso maggiore.

In una gabbia, invece, un tordo bottaccio che era stato da poco catturato. L intervento  e’ stato eseguito in una zona di confine  con il supporto e la collaborazione della Polizia Provinciale di Verona.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati