rinoceronte kruger
GEAPRESS – Bracconiere di rinoceronte condannato ad un totale di 77 anni di carcere. Lo rende noto l’Autorità sudafricana dei Parchi nazionali che specifica come oltre al  bracconaggio, erano stati contestati reati connessi.

La condanna è stata emessa nella giornata di ieri dal Magistrato della città di Nelspruit, nel nord est del paese.

Il bracconiere era stato fermato tre anni addietro nel Parco Nazionale Kruger ed è risultato colpevole dell’uccsione di tre rinoceronti.

Per l’Autorità sudafricana dei Parchi Nazionali una pena detentiva così lunga rapresenta un trionfo per la difesa del rinoceronte oltre che un incoraggiamento per le squadre antibracconaggio che operano in condizioni molto difficili.

Solo nel Kruger Park, quest’anno sono stati uccisi 370  rinoceronti mentre 62 persone sono state arrestate.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati