cinghiali
GEAPRESS – Animali mozzati ed imbustati. Ad avviso dell’ENPA, subito accorsa a seguito della segnalazione avvenuta tra Cerreto e Villa Raiano, i resti degli animali potrebbero essere riferibili a cinghiali. Non è da escludere che le teste siano state asportate per l’imbalsamazione e la successiva esposizione come trofeo. I resti, di certo, sono stati abbandonati lungo la strada.

Le indagini sono ora dirette dal Caponucleo delle Guardie ENPA Saverio Capriglione.

Una mente contorta, secondo la Protezione Animali, quella che ha compiuto un gesto così orribile. Tutti gli atti  saranno inviati alla Procura della Repubblica.

I ringraziamenti dell’ENPA sono ora rivolti alla segnalate Sara Melillo per la tempestiva comunicazione.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati