GEAPRESS – Incredibile ma vero. Alla Regione Lazio piacciono le quaglie, tanto da mettersi con esse a gareggiare in pieno periodo di riproduzione della fauna selvatica. Sotto l’avallo morale degli Uffici amministrati dalla Presidente Polverini, infatti, in località Ara Sodana Ripi (FR) si svolgerà nei prossimi giorni una assurda gara alla quaglia!

La Regione Lazio, infatti, ha rilasciato il suo “alto” patrocinio per le passeggiate di cacciatori che se ne andranno in giro per le compagne a stanare le quaglie.

Giova ricordare che il mese di giugno è cruciale per la fauna nidificante, figuriamoci lasciare liberi i cacciatori di invadere un ambiente tranquillo che di tutto avrebbe di bisogno eccetto che di gare con le quaglie.

Gli animalisti locali rivolgono un appello alla Presidente della Regione Lazio Renata Polverini affinché possa evitare per il futuro altre strampalate combinazioni di simboli della Regione e penne di quaglie che loro malgrado verseranno il vitale contributo per un gioco tanto assurdo quanto il surreale benestare morale della Regione Lazio.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati