bosco reti
GEAPRESS – Il personale del Comando Stazione del Corpo Forestale di San Luca (RC), nel corso di un controllo mirato alla prevenzione e repressione dei reati ambientali, è intervenuto in località Moleti nel comune di Ciminà (RC). L’area interessata è interna al perimetro del Parco Nazionale d’Aspromonte.

Perlustrando a piedi un bosco di proprietà comunale i Forestali scorgevano una lecceta dove era stato eseguito il taglio di piante al fine di creare un corridoio ove incanalare gli uccelli in passo. Gli Agenti, scendendo più a valle, notavano altresì di una rete tesa tra gli alberi ed utilizzata per praticare l’uccellagione. Presente anche una postazione disposta in modo tale da poter stendere le reti.

Poco dopo sopraggiungevano i presunti bracconieri a bordo di un potente fuoristrada. I Forestali decidevano così di appostarsi scorgendo tre soggetti con delle buste di plastica in mano. Alla perquisizione sia del conducente che del mezzo  venivano rinvenute, occultate dietro i sedili posteriori, due buste di plastica contenenti quattro fringuelli, una rete per l’uccellagione ed una seconda busta con ventisette fringuelli e un merlo, tutti morti. Inoltre nel cassone posteriore del fuoristrada veniva ritrovata una motosega utilizzata per tagliare i rami e le piante in modo da creare i corridoi al fine di tendere le reti per la cattura degli uccelli.

Tutto il materiale recuperato è stato posto sotto sequestro ed i tre soggetti sono stati deferiti alla competente Autorità Giudiziaria per violazione delle norme per la protezione della fauna selvatica omeoterma e per il prelievo venatorio ( L. n. 157/1992 e s.m.i.), per danneggiamento ( artt. 110 e 635 codice penale) e per violazione delle norme sulle Aree Protette che vietano le attività e le opere che possono compromettere la salvaguardia del paesaggio e degli ambienti naturali tutelati con particolare riguardo alla flora e alla fauna protetta e ai rispettivi habitat ( L. n. 394/91 e s.m.i.).

                                                                                  VEDI FOTOGALLERY

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati