cinghiale
GEAPRESS – Intervento del Comando stazione del Corpo Forestale dello Stato di Sarzana (LS), in località in località Zanego di Lerici.

Nel pomeriggio di ieri, infatti, è stato segnalato un cinghiale di grosse dimensioni che era rimasto intrappolato in un “laccio” di bracconieri a pochi metri dalle abitazioni, da un ristorante, e dal sentiero escursionistico CAI che conduce alla Rocchetta.

L’animale, stressato e dolorante a causa del laccio, attaccava chiunque cercasse di avvicinarsi. Il raggio di azione era di di circa 3 metri.

Constatata l’impossibilità di liberare senza pericolo il grosso animale del peso di circa 100 chilogrammi, la Forestale decideva di isolare la zona, prossima ad abitazioni e frequentata da numerosi turisti, e di abbattere l’animale. E’ stata trasmessa all’autorità giudiziaria comunicazione di reato, per ora a carico di ignoti, per l’utilizzo di mezzi di caccia non consentiti e per maltrattamento di animali.

Sono in corso le indagini per l’individuazione del responsabile.

 
© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati