sparviero
GEAPRESS – Continua l’uccisione di specie protette nell’isola di Ischia, in provincia di Napoli.

Questa volta ad essere colpito dai pallini di piombo è un Falco Sparviero. La fucilata, comunica la locale sede dell’ENPA, ha colpito l’uccello rapace ad un ala. Si sta ora provvedendo al trasferimento presso un centro specializzato nelle cure e recupero. Si spera che l’ala non risulti tanto comprmessa da impedire il pieno svolgimento riabilitativo e la successiva liberazione.

Purtroppo l’isola di Ischia è stata più volte al centro di gravi atti di bracconaggio. In particolare, per quanto riguarda gli uccelli rapaci, è impossibile scambiarli per una delle specie cacciabile, facendo così pensare che il colpo non sia stato accidentale.

Lo Sparviero è un abitante dei boschi. La particolare conformazione alare lo rende adatto ad un volo veloce fin all’interno della vegetazione arborea.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati