the lague aggressione
GEAPRESS – Sabato pomeriggio, due attivisti dell’associazione inglese The League, sono stati brutalmente aggrediti e derubati nel corso di un monitoraggio sulla caccia nel Leicestershire.

Lo riferisce la stessa associazione che sottolinea come entrambi gli aggrediti erano investigatori che stavano verificando una presunta attività di caccia illegale. Con loro vi era un giornalista televisivo. Sempre secondo l’associazione, sarebbero stati attaccati da sei uomini, molti dei quali con il volto coperto. I due avrebbero riportato ferite gravi ed in un caso è stata richiesta la presenza di una ambulanza. La diagnosi, in questo caso, riporterebbe la fratture alle vertebre del collo.

Gli ambietalisti denunciano anche il furto delle telecamere, mentre due uomini sarebbero stati arrestati.

The League tiene a precisare che il suo staff si avvale di ex agenti di polizia e di investigatori sono uomini appositamente preparati per monitorare il regolare svolgimento dell’attività di caccia da denunciare, poi, all’autorità  di polizia.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati