atzeni premiazione
GEAPRESS – La comunità di Capoterra celebra la seconda edizione della “Giornata della Legalità”, nata dalla collaborazione tra CABS (Committee Against Bird Slaughter), Arma dei Carabinieri e Istituto Superiore “Bacaredda – Atzeni”, sede di questo comprovato sodalizio.

Un appuntamento annuale, promosso dai volontari antibracconaggio, che hanno voluto rinnovare il riconoscimento all’operato dei Carabinieri, conferendo al Tenente Marcello Pezzi della Compagnia di Cagliari e al Luogotenente Carlo Porru della Stazione di Capoterra un attesto di merito “per aver significativamente contribuito, con azioni protrattesi per anni, a sconfiggere il fenomeno illegale dell’uccellagione nel territorio del Basso Sulcis, salvando così ogni anno migliaia di piccoli uccelli migratori”.

L’attestato è stato consegnato da una delegazione di studenti dell’Istituto, i quali hanno poi presentato dei manifesti da loro realizzati, recanti disegni e slogan veicoli di un messaggio sociale ed etico di educazione alla legalità. “Fai vivere il tuo territorio”, è stato l’appello alla comunità da parte dei giovani studenti: un richiamo responsabile a non vivere più di pratiche illegali che arrecano immensi danni al patrimonio ambientale, ma di contribuire a conservarlo e valorizzarlo.

L’incontro si è concluso con l’intervento del Comandante dei NAS Davide Colajanni, il quale ha sviluppato tematiche riguardanti la tutela del benessere animale, ed il traffico e l’introduzione illecita di animali.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati