guardia civil galgos
GEAPRESS – Con una lettera aperta inviata al Primo Ministro spagnolo Mariano Rajoy Brey, Brigitte Bardot ha rivolto un appello affinche in Spagna venga abolita la crudela abitudine di uccidere il levriero da caccia. Si tratta dei cosiddetti Galcos e la lettera, informa la Fondazione Brigitte Bardot è stata oggi pubblicata su una pagina interna del quotidiano “El País”.

In Spagna, ricorda la Fondazione, la caccia delle lepri con i levrieri è un “antica tradizione”. I galgueros, ossia i cacciatori spagnoli, ucciderebbero il proprio cane se non più in grado di prendere le lepri. Vi sarebbe pure una sorta di grado di crudeltà nell’uccisione proporzionato alle mancate prestazioni del cane durante la stagione di caccia.

Purtroppo, così come spesso riportato nei comunicati del SEPRONA, la specialità della Guardia Civil che si occupa anche degli abusi sugli animali, sono stati trovati levrieri sottoposti a sevizie. Secondo la Fondazione Brigitte Bardot sarebbero almeno 50.000 i cani che ogni anno perdono così la vita.
© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati