raggi astore
GEAPRESS – Un episodio molto grave quello occorso ad un Astore nella provincia di Genova. A commentare così l’ennesimo atto di bracconaggio è l’ENPA di Genova che evidenzia come tali fenomeni siano sfortunatamente troppo frequenti in Liguria come in tutta Italia.

L’impallinamento dell’Astore, superbo abitante dei boschi, è avvenuto domenica scorsa.

Il rapace si trova ora presso il CRAS recentemente aperto da ENPA Genova a Campomorone. Le sue condizioni sono gravi: due pallini lo hanno raggiunto alla testa.

Con il sottodimensionamento della Polizia Metropolitana e con la fase delicata che sta attraversando la Forestale, afferma l’ENPA di Genova, episodi gravi come questo rischiano di passare impuniti. È quindi necessario che anche la politica intervenga, imponendo a causa dei ripetuti atti di bracconaggio la sospensione della caccia.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati