cucce bruciate
GEAPRESS – In quelle cucce c’era una cagna con i suoi cuccioli. Gli hanno dato fuoco, a Trani, con l’intenzione di ucciderli. A suffragare questa ipotesi è la Consigliera Comunale dell’opposizione Raffaella Marra. Un nome, peraltro, molto noto nel mondo del volontariato locale.

Di certo a rimanere letteralmente senza casa sono proprio i cuccioli, per i quali i volontari si stanno già prodigando. L’appello della Consigliera è ora quello di portare delle coperte da regalare ai poveri randagi. Si teme, infatti, per la loro vita.

L’allarme è stato lanciato nella mattinata di oggi da una volontaria del posto. Una scena allucinante, riferisce la volontaria. Nei luoghi si sono per fortuna subito diretti i volontari dell’EMPA e dell’OIPA che hanno soccorso i piccoli animali.

 

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati