violentatore
GEAPRESS – Una vicenda squallida avvenuta nella cittadina di Statesboro nello Stato americano della Georgia.

Il cane, un Pit bull bianco e nero, era sfuggito alla vista della sua padrona. Tutto si sarebbe aspettato eccetto che rivederlo sessualmente abusato dal vicino di casa. Secondo quanto diffuso dalla Polizia di Statesboro, l’uomo sarebbe stato visto nudo chinato sul povero animale. Contro R.D., di anni 68, graverebbero importanti prove, come filmati e foto fatte dai vicini.

La polizia lo ha tratto in arresto imputandolo di atti osceni e abusi su animale. L’uomo, a quanto sembra, avrebbe dei precenti relativi sempre ad atti osceni sebbene non compiuti su animali.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati