acqua gelata
GEAPRESS – Un intervento maturato in mattinata in seguito a segnalazioni di privati cittadini. I fatti si sono svolti a Seveso dove veniva lamentata la presenza di un cane perennemente legato alla catena. In precedenza, però, i volontari avevano già effettuato un sopralluogo e sensibilizzato il proprietario su una corretta gestione dell’animale.

La situazione, riferisce l’ENPA di Monza e Brianza, non era però migliorata.

La protagonista della vicenda è una dolcissima american staffordshire di circa quattro anni, tenuta in condizioni che l’ENPA definisce “allucinanti”. In particolare viene evidenziato come la cagnetta sia stata legata a una catena di appena un metro di lunghezza mentre, per ripararsi dal freddo di questi giorni, aveva solo una cuccia in cemento non a norma e una coperta ormai logora. L’unica fonte di acqua era costituita da un grosso bidone contenente però solo ghiaccio che il povero animale era costretto a leccare. Nelle vicinanze non c’era nessuna ciotola contenente cibo. In compenso il poco spazio a disposizione era cosparso di numerose feci liquide.

Il proprietario, informato sull’assoluta inadeguatezza della gestione del cane, si sarebbe giustificato dicendo che non aveva tempo di accudirlo. Per questo il cane è stato ritirato in canile, preferendo percorrere questa strada invece del sequestro per rendere più facile l’adozione.

Lola, questo il nome del cane, ha un bellissimo carattere, è molto docile e al canile intercomunale di Monza, in Via San Damiano, sembra rinata: quasi non le sembra vero di disporre di acqua a volontà, cibo regolare e una cuccia calda e comoda. “Siamo sicuri – riferisce la Protezione Animali – che da molto tempo non veniva visitata da un veterinario, è un po’ sottopeso, ha una bella infestazione da vermi ed è affetta da diverse forma batteriche, ma ora sta ricevendo tutte le cure del caso. Questo è l’ennesimo recupero di un cane di questa razza, spesso scelto dai ragazzi perché è tanto di moda esibirne uno al guinzaglio, salvo poi relegarlo in un angolo quando ci si stanca di accudirlo. ENPA non si stancherà mai di ribadire che, meticcio o di razza che sia, un cane è per sempre!

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati