capriolo 2
GEAPRESS – Nuovo soccorso di capriolo gravemente ferito effettuato dai volontari della Protezione Animali. Questo, afferma polemicamente l’ENPA, senza che la Regione Liguria, titolare per legge degli interventi, muova un dito.

Un maschio adulto, infatti, è stato investito da un’auto sulla strada in località Inomonte nell’entroterra finalese, dove però solo qualche giorno dopo è stato visto da una passante. Ai volontari dell’Enpa che sono accorsi per recuperarlo si è presentata una scena allucinante: l’animale era agonizzante, le ferite dell’urto con l’auto erano infette e ricoperte di larve di mosca. Il povero animale presentava inoltre diverse morsicature, probabilmente procurate da animali selvatici predatori notturni.

L’animale è stato subito portato da un veterinario della zona che, accertato lo stato preagonico e la prognosi infausta, gli ha praticato un’iniezione eutanasica.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati