allocco
GEAPRESS – E’ accaduto nei pressi del quartiere Garbatella, vicino la via Cristoforo Colombo. Un Allocco, rapace notturno ancora discretamente diffuso, centrato da un piombino sparato quasi sicuramente da un fucile ad aria compressa.

Ne da comunicazione la LIPU che ha provveduto al ricovero del povero animale presso il Centro Recupero Fauna Selvatica di Roma. Un secondo caso che fa seguito al ritrovamento di un piccolo Aurone impallinato a Casalotti.

L’Allocco ha riportato la frattura dell’ala destra. Si tratta, ha commentato la LIPU, dell’ennesimo atto di bracconaggio compiuto dalla finestra di casa su fauna selvatica protetta. Un fatto ancor più grave se si considera il rischio che corrono le persone.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati