chihuahua II
GEAPRESS – Avrebbe venduto cuccioli di cani di razza in un appartamento di circa 40 metri quadrati all’ottavo piano di un condominio di Roma. Ad essere stati trovati dalle Guardie Zoofile, sono 15 cagnolini, tra adulti e cuccioli, appartenenti alle razze chihuahua, spitz, barboncini ed altre varietà da compagnia.

Secondo quanto reportato dall’EITAL (Ente Italiano Tutela Animali) ad indirizzare le Guardie, è  stata l’attività di monitoraggio e contrasto al fenomeno dell  commercio/traffico di cuccioli dall’Est. L’ipotesi investigativa verte proprio sulla vendita di cani di razza di piccola taglia.

Gli animali, tra cui molti cuccioli, erano detenuti nel piccolo appartamento ove si sarebbero recati gli acquirenti per scegliere il cane adulto o cucciolo da comprare. I  prezzi, sempre secondo l’EITAL potevano arrivare fino a 2000 euro a cane. Tutti gli animali sono stati posti sotto sequestrato mentre la documentazione rinvenuta è ora al vaglio dell’Autorità Giudiziaria al fine di potere stabilire la provenienza degli animali.

La persona denunciata alla Procura della Repubblica di Roma dovrà ora difendersi dall’accusa  di maltrattamento e traffico illecito di animali.

Secondo Antonio Colonna, presidente dell’EITAL, il fenomeno rappresenta “una piaga che non ha limiti e oppositori efficaci, lasciando migliaia di cuccioli “stranieri” in balia di commercianti di animali senza scrupoli. Leggi inefficaci e disinformazione fomentano questo fenomeno, sempre più ai livelli del traffico di droga in termini di organizzazione e giro di affari”.

L’intervento è stato operato dalle Guardie Zoofile  dell’Associazione Animalista dedicata all’agente di P.S. Claudio GRAZIOSI e la collaborazione  dell’Associazione di Polizia Penitenziaria “ANPPe” che l’EITAL ringrazia per la determinazione e l’impegno a difesa degli animali.

Gli animali sono stati ricoverati presso struttura sanitaria idonea e saranno affidati in via provvisoria, in ottemperanza a quanto disposto dall’AG, nel più breve tempo possibile onde ricevere amore e adeguate cure da famiglie selezionate.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati