abbandono enpa faenza
GEAPRESS – Una cagnolina tipo Pincher, ben tenuta e con le unghie tipiche di un cane che ha sempre vissuto in appartamento.

E’ stata abbandonata lo scorso martedì assieme ad un corredino di tutto punto. In pratica, la cagnolina è stata ritrovata all’interno di una confortevole cesta, con il guinzaglio, del cibo sebbene per gatti e finanche due giocattoli. A predersi cura di lei sono ora i volontari dell’ENPA di Faenza (RA), ma il rammarico, specie per chi abituato ad accogliere cani con altri bisogni, è quello di vedere un esserino ben curato, di età compresa tra i sette ed anni, abbandonato con tutto il “corredino”, in strada.

Cosa avrà fatto di male la povera cagnolina? Perchè un trattamento di questo genere? Forse, dopo tanti anni di affetto, non è servita più e qualcuno se ne è sbarazzato come un piccolo rifiuto da smaltire?

La Protezione Animali rivolge ora un appello a chi dovesse riconoscere il piccolo animale. Nel caso l’ENPA di Faenza è a disposizione.

La cagnetta è stata abbandonata lo scorso 29 settembre a Granarolo Faentino.
© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati