cagnolino
GEAPRESS – Un cagnolino di razza inglese da caccia, è caduto stamane nel porto canale di Ravenna, nel tratto antistante Porto Corsini. Il povero animale, trascinato dai marosi aveva trovato precario rifugio all’interno di una “cassa di risacca” del Molo Guardiano nord. Di fatto scompariva alla vista del suo padrone.

L’uomo, senza farsi prendere dal panico, ha pensato di avvisare subito il numero di soccorso 1530 della Guardia Costiera.

Un mezzo nautico della Capitaneria di Porto di Ravenna è così accorso per iniziare le ricerche. Visto il particolare posto ove si era andato a rifugiare non risultava però visibile  e l’equipaggio del battello GC B29 ha dovuto perlustrare per circa mezz’ora il tratto di mare prima di trovarlo. Il piccolo cane, stremato ed infreddolito, appariva comunque in buone condizioni di salute.

“RED”, questo il nome del cagnolino, è stato subito stato riconsegnato dai militari della Guardia Costiera al padrone il quale, visibilmente emozionato , ha poi voluto ringraziare gli stessi per essersi prontamente prodigati in suo aiuto.

CLICCA QUI per ricevere la NEWSLETTER di GEAPRESS

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati