pecore
GEAPRESS – Una bella notizia quella che arriva da Monza, così come lo è sempre quando un ospite di un centro di recupero va in adozione. Questa volta, però, si tratta di un “abbandono” di gruppo  che riguarda un intero gruppo di pecore arrivate al rifugio di Monza, gestito da ENPA, nel marzo 2016 (vedi articolo GeaPress).

Provenivano tutte dalla zona periferia della città tristemente nota come le “favelas” di San Damiano.

Dal primo novembre il gregge composto da Mary, Colomba, Pasqualina e l’agnellone Carrè, pascola alla Fattoria delle Coccole ad Appiano Gentile (CO). “Per noi – commenta l’ENPA di Monza – è un bellissimo lieto fine. Le quattro pecore, infatti, hanno trovato una sistemazione davvero coi fiocchi e per questo ringraziamo Bianca (una dei responsabili e gestori della fattoria) per la grande disponibilità e per averle accolte. Siamo sicuri che staranno benissimo: la Fattoria Delle Coccole, infatti, è un’associazione vegana che recupera animali da reddito da macelli o da situazioni di maltrattamento, permettendo loro di vivere come animali domestici”.

Oltre alle pecore, nei luoghi si trovano mucche, asini, capre, pecore, cavalli, maiali, conigli, galline e anatre. Tutti animalo che, da “reddito” diventano d’ affezione, uscendo definitivamente dalla catena alimentare.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati