cuccioli carabinieri
GEAPRESS – Tre bastardini abbandonati dentro una scatola riposta vicino al bidone della spazzatura. E’ successo a Palermo, in via Altofonte.

I tre poveri animali, dell’età di circa tre mesi, sono così rimasti senza cibo ed acqua rischiando di finire investiti. A ritrovarli sono stati i Carabinieri della Stazione di Palermo Villagrazia che, per il loro intervento, hanno ricevuto il plauso delle persone che nel frattempo si erano avvicinate  udendo i guaiti dei cagnolini.

Inutile aggiungere che, senza quell’intervento, i cagnolini sarebbero andati incontro a morte certa.

I tre animali, dopo le prime attenzioni, sono stati consegnati al Canile Municipale di Palermo ove sono stati sottoposti a visita veterinaria. I Carabinieri hanno nel frattempo avviato gli accertamenti necessari ad individuare l’autore dell’abbandono.

Sono gli stessi militari a ricordare come l’abbandono di animali, oltre ad essere un gesto di grande inciviltà, è un reato punito a norma di legge.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati