ty II
GEAPRESS – Vi è una vicenda ancora non nota nel trasferimento avvenuto pochi giorni addietro del Pit bull Tyson, salvato dai combattimenti dai Carabinieri e dai volontari della LIDA nel quartiere Zen 2 di Palermo (vedi articolo GeaPress).

Il trasferimento in nave verso la famiglia che lo ha adottato è avvenuto nel migliore dei modi grazie ai servizi offerti a titolo gratuito dalla Compagnia Italiana di Navigazione TIRRENIA. La stessa direzione ha pure messo a disposizione la “cabina pet”, ovvero quella riservata ad accogliere non solo i viaggiatori ma anche i propri animali.

Dopo tante sofferenze passate nel quartiere Zen 2, dove Tyson, sporco e pieno di ferite sanguinanti, venne salvato dai Carabinieri, era proprio quello  meritava. L’ultimo ricordo, prima di lasciare definitivamente la Sicilia, è stato molto confortevole.

Alla CIN TIRRENIA NAVIGAZIONE vanno ora i ringraziamenti della responsabile della LIDA di Palermo Alessandra Musso e dei soci tutti dell’associazione ai quali si associano gli operatori del Canile Municipale. Tyson, infatti, subito dopo il sequestro venne ospitato presso il canile comunale. Per gli animalisti il gesto della Tirrenia è da encomio che di certo, non dimenticheranno.

 

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati