gavbbiani lipu
GEAPRESS – Due esemplari di Gabbiano reale (Larus michahellis) sono rimasti intrappolati da due giorni all’interno di un pozzo luce in un condominio nel centro di Palermo.

A segnalare il fatto sono stati alcuni condomini che hanno chiamato la Lipu di Palermo. Accorsi subito, i volontari sono riusciti a recuperare i due volatili (non senza alcune peripezie atletiche!). Appurato il buono stato di salute dei due gabbiani, dopo avergli dato dell’acqua da bere li hanno subito liberati al porto di Palermo.

Secondo la LIPU, capita spesso di trovare gabbiani finiti nei pozzi luce del centro di Palermo. “Ricordiamo che il gabbiano reale nidifica da alcuni anni sui tetti del centro storico di Palermo e il suo areale di nidificazione si sta espandendo anche nella periferia. Essendo lo spazio di questi pozzi troppo angusto, non riescono a prendere la rincorsa per uscire e, se nessuno interviene anche con una segnalazione, vanno incontro a morte certa”.

I due gabbiani trovati oggi dovevano probabilmente formare una coppia. Infatti, in questo periodo cominciano la loro attività di corteggiamento

Per chi dovesse trovare gabbiani in difficoltà può contattare il Corpo Forestale, i Vigili del Fuoco o la Lipu.
© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati