cane in mare
GEAPRESS – Movimentata mattinata presso il molo Vittorio Veneto del porto di Palermo. Intorno alle 8.00 di oggi, infatti,  un cane è caduto in mare rischiando di morire annegato. Per fortuna il piccolo animale veniva notato da alcuni operatori portuali i quali provvedevano  a contattare la sala operativa dei Vigili del Fuoco.

Una squadra, congiunta al Nucleo sommozzatori, ha raggiunto in breve tempo il posto.

Alcuni Vigili muniti di tute da sub si sono tuffati in mare salvando il cane. Subito trasportato sul molo,  è stato sistemato sotto una coperta termica e consegnato alle cure veterinarie. Spavento a parte, è apparso in buone condizioni. In più occasioni i Vigili del Fuoco sono intervenuti in situazioni particolarmente complesse, per salvate animali in difficoltà. Alcuni cani, ad esempio, sono stati di recente recuperati nel fiume Oreto che attraversa la zona sud della città. Un luogo, purtroppo, ove il randagismo sembra non avere mai fine.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati