cane padronale III
GEAPRESS – Intervento della Polizia di Stato del Commissariato di P.S. “San Lorenzo” di Palermo che, intorno alle 18.30 di ieri, ha provveduto a denunciare una persona con l’accusa di abbandono di animali.

Gli Agenti erano intervenuti su disposizione della locale Sala Operativa, in via Mater Dolorosa.  Un uomo, a bordo di motociclo, aveva messo in atto un vero e proprio inseguimento di una autovettura con a bordo una persona che si sarebbe resa responsabile dell’abbandono di un cane.

Giunti in via della Resurrezione, all’incrocio con via Pallavicino, gli Agenti hanno intercettato la vettura ed il motociclo segnalati. A dire dell’irreprensibile cittadino, in via Regina Margherita di Savoia un’automobile si era fermata per poi ripartire dopo avere abbandonato un cane.

Lo sdegno per il riprovevole gesto avrebbe spinto il testimone ad inseguire l’autista, accostarlo e richiamarlo alle proprie responsabilità, specialmente alla luce della circostanza che il cagnolino poc’anzi abbandonato continuava a seguire entrambi, sfidando i numerosi veicoli dell’intenso traffico di quell’ora e quindi causando pericolo anche alla circolazione.

La volontà che sarebbe stata manifestata dal guidatore di non accettare più l’animale, avrebbe spinto il cittadino a segnalare l’accaduto al “113”.

Il proprietario del cagnolino avrebbe giustificato l’insano gesto, adducendo meri problemi economici.

Alla luce di quanto emerso, gli agenti, hanno indagato in stato di libertà il proprietario del cane, per abbandono di animale.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati