cavallo morto II
GEAPRESS – Un cavallo accasciato con un arto fratturato. E’ accaduto nella giornata di ieri, in un casolare diroccato in località Palmento Rudini’ nel comune di Pachino (SR).

Ad intervenire nei luoghi gli Agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Pachino i quali, giunti sul posto, hanno subito constatato le pessime condizioni  in cui versava l’equino. Il cavallo, infatti, era adagiato per terra ed incastrato in una buca.

La Polizia di Stato ha così provveduto a chiamare con urgenza i Vigili del Fuoco sollecitando, altresì, l’invio sul posto di un veterinario per prestare le necessarie cure all’animale.

Dopo una serie di tentativi, il salvataggio dell’animale andava a buon fine. Gli accertamenti investigativi espletati dagli operatori di Polizia consentivano di verificare come, pochi giorni prima, il cavallo fosse stato rubato al legittimo proprietario che aveva denunciato il furto. Ignoti malviventi avevano evidentemente scelto il casolare abbandonato per l’occultamento dell’animale.

Ad indirizzare sul posto i poliziotti erano stati un gurppo di giovani.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati