capriolo ferito
GEAPRESS – Una chiamata pervenuta ai volontari del Centro di Recupero “Il Pettirosso” di Modena direttamente dai Vigili del Fuoco. Non c’è tempo da perdere perchè non solo il capriolo è rimasto incastrato in una cancellata di un vialetto ma, cosa peggiore, trattavasi di un cancello automatico che non si riesciva a bloccare mancando le chiavi per disinserire l’automatismo.

In pochissimi minuti il capriolo è bendato ed immobilizzato nel modo corretto. La zampa, però, è incastrata e l’addome si presente completamente coperto da abrasioni. Gli operatori esperti del Centro provvedono così a liberate per prima le zampe e con un giusta manovra l’animale riesce ad uscire dalle sbarre. Subito viene organizzato il trasporto per il Centro “Il Pettirosso”, dove il capriolo risulta ora ricoverato e sottoposto ad opportuna terapia.

Il Centro di Recupero, come per tutti gli altri ospiti ricoverati, provvederà anche alla successiva riabilitazione e ritorno in natura.
© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati