vigili del fuoco
GEAPRESS – Sono rimasti coinvolti pure tre cagnolini nell’esplosione avvenuta ieri, intorno alle 10.00, in una casa rurale di Medicina, in provincia di Bologna.

La forte esplosione ha causato il crollo parziale della casa che ha preso fuoco. I Vigili del Fuoco hanno così dovuto domare le fiamme e provvedere a trarre in salvo un uomo e tra piccoli cani. Stante quanto comunicato dagli stessi Vigili del Fuoco, erano rimasti intrappolati sotto le macerie.

La casa ha riportato gravi danni al primo piano, rimasto seriamente lesionato. L’uomo è stato trasportato in ospedale a cura del 118. I Vigili del Fuoco hanno provveduto alla delicata operazione di soccorso che ha coinvolto i tre cagnolini, portati nella scala dell’automezzo di soccorso con tutte le precauzioni del caso.
© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati