materia cuccioli
GEAPRESS – E’ stato individuato grazie alle indagini congiunte di Polizia di Stato e Carabinieri, il presunto responsabile dell’abbandono di alcuni cuccioli di cani avvenuto nei giorni scorsi a Matera.

I piccoli animali sono stati trovati all’interno di una scatola riposta vicino ad un cassonetto dei rifiuti di Matera. Un cittadino, infatti, aveva sentito guaire e  per questo aveva composto il numero delle emergenze della Polizia di Stato.

Sul luogo si era diretta una pattuglia che aveva tratto in salvo i piccoli animali (vedi articolo GeaPress). La Polizia di Stato, aveva subito avviato le indagini. Grazie anche ad informazioni e dati incrociati forniti dai Carabinieri del Comando di Matera, si è infine arrivati a denunciare il presunto responsabile.

La Questura di Matera tiene a sottolineare come l’abbandono di animali costituisce reato. Lo scrupolo degli Ispettori della Squadra Volanti nel perseguirlo, ha ora consentito al conclusione delle indagini.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati