cerca ferita
GEAPRESS – Chi si occuperà della fauna ferita in Lombardia dopo la riforma delle Province? Un quesito al quale nelle scorse ore ha cercato di rispondere la Polizia Provinciale di Brescia che aveva tra i suoi compiti, così come le altre Polizia Provinciali lombarde, anche il soccorso della fauna selvatica bisognosa di aiuto.

Dal primo aprile la nuova disposizione della Regione Lombardia è entrata però in vigore e alla Polizia Provinciale sono stati affidati i soli compiti di vigilanza e controllo. Quello del recupero della fauna selvatica, rientrante nella gestione in materia venatoria, passa invece alla Regione.

La nuova legge infatti, prevede che “restano confermati in capo alle Province le funzioni di polizia amministrativa locale e il relativo personale per l’esercizio delle funzioni di vigilanza connesse alle funzioni oggetto di riordino..”.

Dunque a chi sarà affidato il recupero della fauna selvatica bisognosa di aiuto?
© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati