canile latina
GEAPRESS – Circa 300 cani ospiti del canile di contrada Chiesuola. Sono anche loro vittime dell’esondazione di un canale di gronda che ha invaso con 70 centimetri di acqua la struttura di accoglienza.

A lanciare l’appello è l’associazione Amici del Canile di Latina. Nei luoghi occorre un po’ di tutto, dalle torce fino ad un gruppo elettrogeno. L’appello più urgente è però per gli stalli dei cani.

I volontari cercano in modo particolare spazi grandi, come capannoni o un campo sportivo, ove potere temporaneamente trasferire i cani. Questo l’indirizzo del canile: Via Congiunte Destre – Località La Chiesuola (LATINA). Nel SITO WEB dell’associazione, i riferimenti su come mettersi in contatto.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati