uccellino centro grugliasco
GEAPRESS – “Ieri sera è stato fatto vicino al comprensorio uno spettacolo pirotecnico che ha mandato in tilt tutti i nostri animali”. Così il Centro Animali non Convenzionali di Torino riporta oggi nel suo account facebook e sul web scoppia incontenibile la polemica.

I giochi, stante quanto comunicato dal Centro, avrebbero causato negli animali reazioni tali da farli dibattere nelle gabbie fino a ferirsi. Non solo, per un piccolo cerbiatto ed un cinghialetto viene annunciata la morte per paura.

Il mancato avvertimento di quanto stava per succedere viene roa richiamato dal Centro il quale ha comunque cercato di mettere al riparo gli animali. Stante quanto riportato da alcuni organi di informazione, invece, il Comune si sarebbe difeso asserendo che i giochi erano stati molto pubblicizzati, dunque, si poteva provvedere anche se non viene specificato come.

Il centro ospita numerosi animali appartenenti alla fauna selvatica e non. Un lavoro utile per la collettività oltre che previsto da specifiche norme di legge. Un centro di soccorso, dunque, con vere e proprie ospedalizzazioni. Le polemiche sui giochi d’artificio e i danni agli animali, sono comunque noti ed ogni anno si spendono fiumi di parole sull’esigenza di sospenderli o comunque adeguatamente regolamentarli.

Nella foto, uno degli ultimi animali consegnati al Centro.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati