cane randagio
GEAPRESS – I Carabinieri della Stazione di Ghilarza (OR), hanno denunciato un uomo che, nel mese di ottobre del 2015, aveva abbandonato il proprio cane meticcio davanti al canile di località “Malosa”. Ai Carabinieri era stata presentata una circostanziata denuncia.

Dopo accurate indagini i militari del Comando di Ghilarza sono riusciti ad identificare il presunto autore del reato.

L’uomo, dopo aver abbandonato il proprio animale davanti al cancello di quel canile, si era allontanato frettolosamente a bordo della propria autovettura. Il cane, di circa cinque anni, ora ospite del canile di Ghilarza (OR), è in buone condizioni.

Il soggetto è stato denunciato, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Oristano per la violazione dell’art. 727 del codice penale (Abbandono di animali) che, dopo l’inasprimento delle relative sanzioni dovuto all’entrata in vigore della legge 189/2004, è punito con l’arresto fino a un mese o con l’ammenda da 1.000 (mille) a 10.000 (diecimila) euro.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati