forestale recupero cani
GEAPRESS – Due cani che a quanto sembra erano soliti essere lasciati vaganti. E’ accaduto nella provincia di Genova dove un uomo è finito denunciato con l’accusa di abbandono di animali. La Forestale del Comando Stazione di Montebruno, infatti, aveva disposto a seguito di segnalazione il recupero dei cani che si aggiravano liberamente in una strada provinciale.

Secondo gli inquirenti costituivano pericolo per circolazione rischiando inoltre di essere investiti.

Notati i due animali i Forestali riuscivano ad avvicinarsiriconoscendoli come appartenenti al soggetto poi denunciato. Lo stesso risultava più volte senzionato per lo stesso comportamento ed in questi episodi rientrerebbe pure l’investimento di un cucciolo. Nell’attuale occasione si sarebbe inoltre appurato come la stessa persona ovrebbe omessa ogni ricerca e cura dei due animali.

I due cani sono stati immediatamente sequestrati e affidati al Canile Municipale di Genova di Monte Contessa, dove sono stati trasportati con una speciale mezzo della Croce Gialla di Genova.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati