EVITA
GEAPRESS – Evita, la vecchietta del sequestro di Trani (BT), ovvero il canile privato la cui gestione è ora affidata in custodia giudiziaria alla Lega Nazionale per la Difesa del Cane e all’UGDA. Si tratta delle due associazioni dalla cui denuncia è scaturita l’ispezione degli inquirenti e la decisione di disporre il sequestro. Per l’iter giudiziario si vedrà in seguito come andrà a finire,  ma intanto i volontari chiedono aiuto. Evita, in un certo senso, rappresenta una sintesi di un impegno immane. Seicento cani, da assistere, curare e fare adottare. Evita, da sola, ha “prodotto” nove altre … codine.

Quando i volontari l’hanno per la prima volta notata era accucciata in un angolo del box. Forse per questo la sua gravidanza non è stata subito notata. Nei primi giorni del sequestro il canile subì una pesante alluvione.

Uno stato di salute precario dovuto all’età. Questo si sarà forse pensato. Un pensiero che è durato poco, dal momento in cui le attenzioni dei volontari si sono concentrate subito su di lei. Ancor di più appena ci si accorse che era … in dolce attesa!

Niente sterilizzazione, ovviamente. Evita mostrava sintomi di travaglio imminente ma il parto tardava pericolosamente ad arrivare. Dunque la decisione inderogabile del ricovero. “Tra i suoi strazianti guaiti – ricordano i volontari – la corsa dal Veterinario, il parto cesareo e le nove codine. Tutti sani, per fortuna, e tutti con una grande fame. Il latte della mamma e l’integrazione con quello artificale fornito dai volontari”.

La cagnetta è ora accudita dall’UGDA e per i cuccioli si pensa già all’adozione. Una cosa è certa: prenderanno tutti nomi dei volontari dell’UGDA.

Evita rappresenta da sola l’impegno enorme di questo sequestro. Nove bocche da sfamare per 600 cani da sistemare. I volontari chiedono aiuto e ci invitano a non  lasciarli  soli. Accedi alla PAGINA DELLE DONAZIONI e se lo vorrai potrai contribuire anche tu alla salvezza dei cani di Trani. Evita e codine, come tutti gli altri, ringraziano sentitamente.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati