cane bianco 2
GEAPRESS – Un salvataggio in realtà iniziato a monte, quando, nella giornata di ieri, un grosso meticco di colore bianco è stato avvistato lungo le sponde di cemento del fiume Esaro, a Crotone.

Il povero cane, atterrito dalla piena rimaneva immobile tentando di tanto in tanto di risalire le ripide sponde in cemento. Ogni tentativo, però, era destinato a fallire.

Sul posto si sono recati i Vigili del Fuoco che si sono subito resi conto della difficoltà a riportare in salvo il cane nel punto ove era stato avvistato. Con molta pazienza sono riusciti a farlo avvicinare nei pressi di una stradella che interrompeva la canalizzazione. Qui, uno dei Vigili, camminando rasente alla riva del fiume, si è avvicinato al cane, convincendolo a saltare una cascatella d’acqua fino a poterlo prendere.

Il video, trasmesso in diretta facebook da Titti Gualtieri, mostra la parte finale del salvataggio, concluso con un urlo di gioia.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati