cane colombia II
GEAPRESS – Un cane salvato dalla Polizia Nazionale della Colombia nei pressi di Antioquia.  Le sue condizioni, come è possibile vedere dal video diffuso dalla stessa Polizia, sono gravissime.

Un sacco bianco ed un unico movimento: quello delle palpebre del cagnolino avvolto dalle mosche. La Polizia ha aperto l’involucro  mostrando un cagnolino di media taglia di colore marrone. La pelle appariva vistosamente escoriata da una malattia dell’epidermide. Il cagnetto, inoltre, sembrava affetto da un grave problema neurologico.

La Polizia ha inizialmente cercato di alleviare le sofferenze porgendo acqua, che è stata appena deglutita. Niente da fare per i croccantini, tanto che i poliziotti hanno  preferito offrire del mangiare semiliquido con l’ausilio di una siringa.

Le indagini sono ora rivolte a verificare l’autore dell’ignobile gesto. Per questo la Polizia Nazionale ha diffuso un numero di telefono messo a disposizione per le venutali segnalazioni. Nel frattempo, ha riferito la nota della Polizia, “lottiamo accanto a lui per farlo guarire“.
© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati