cani cina
GEAPRESS – Per fermare il camion, non hanno esitato a farsi investire.

Si tratta di un gruppetto di animalisti cinesi che ha intercettato il carico di cani, verosimilmente diretti al macello, nei pressi di Bazhou nella provincia di Hebei.

Stante le prime notizie diffuse dall’ONG Britannica Guardians of Chinese Animal Protection, alcuni attivisti sarebbero rimasti feriti mentre ancora incerta è la situazione dei cani trasportati. Un appello è stato lanciato agli attivisti attraverso i social network cinesi: occorre dare manforte al gruppetto che ha intercettato e bloccato il camion.

Nei luoghi sono già arrivati i soccorsi ma non è chiaro se la documentazione dei cani sia stata controllata. Se i trasportatori, infatti, riescono a dimostrare la provenienza legale dei poveri animali e la regolarità della documentazione sanitaria, bisognerà consegnare il carico a chi lo stava portando al macello.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati