occhi pinscher
GEAPRESS – Furti in spiaggia di piccoli cani da compagnia.

Secondo l’AIDAA sarebbero oramai una trentina le segnalazioni arrivate da inizio agosto in merito a furti di cani in spiaggia. Si tratta, spiega l’associazione, di cani di piccola taglia e di razza (chihuahua e pinscher in testa) che vengono rubati quasi sempre nel momento in cui il padrone si allontana magari solo per prendere una bibita.

In tutti i casi i furti sono avvenuti in spiagge libere dove non ci sono custodi, in particolare le segnalazioni giunte arrivano da Sardegna, Liguria e Campania oltre che dal litorale Romano zona questa dove si erano gia verificati diversi furti anche nelle case nel periodo invernale. Nella maggior parte dei casi si tratta di femmine in età di riproduzione.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati