cane oipa roncola
GEAPRESS – Sta lentamente migliorando “Miracolo” il cucciolo di circa sette mesi che, alcune settimane addietro, venne colpito al volto da una roncola. Ancora oggi il cane è gravemente menomato. Per farlo mangiare, ad esempio, si deve ricorrere solo ad alcuni omogeneizzati ed lo stato complessivo di salute, nonostante gli innegabili progressi ottenuti grazie all’impegno dei volontari OIPA, rimane comunque  precario.

Cinque gli interventi chirurgici subiti, mentre la prima operazione effettuata in pronto soccorso, aveva già comportato oltre 100 punti di sutura. Gravi le fratture alla mandibila ed al setto nasale. L’OIPA fa presente che il cane, una volta dismesso dalla clinica, dovrà continuare a tenere il tutore che sorregge le mascelle, per almeno 7-8 mesi. Niente da fare, invece, per l’occhio sinistro, asportato a seguito dei gravi danni subiti. Le orecchie, poi, si sono dovute ricucire.

I fatti avvennero in ambito comunale di Caianello (CE) e le successive indagini delle Guardie OIPA hanno portato ad accertare la presenza di un padrone e, soprattutto, del presunto aggressore che sembra abbia lamentato la presenza del cane nella sua proprietà. Ad ogni modo gli accertamenti sono ancora in corso e una denuncia è stata presentata alla Procura della Repubblica territorialmente competente.

L’OIPA tiene a precisare come tutta la comunità di Cainello si sia stretta attorno al piccolo Miracolo. Dal 31 dicembre, quando cioè le Guardie OIPA vennero allertate, in molti si sono interessati al suo caso.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati