cagnetto polizia
GEAPRESS – Carlotta, cagnolina Shitzu smarrita da una coppia di coniugi.

Il dispiacere per lo smarrimento si appesantisce sullo stato di salute della signora; per lei Carlotta è quasi terapeutica, riuscendo a confortarla nei momenti più difficili. Il marito è disperato e comincia a cercare la cagnolina nei pressi di casa, ma senza risultato.

A spaventarla potrebbero essere stati i rumori di ristrutturazione dell’appartamento: è uscita dalla porta e via di corsa per le vie limitrofe. Deve esserle bastato un attimo per perdere la strada di casa finchè il comandante della Polizia ferroviaria della stazione di Torino Porta Susa, la ritrova prendendola con se.

Carlotta è tenerissima e molto curata, segno che ha dei proprietari che si prendono cura di lei. Il Comandante la porta dal veterinario premurandosi di fare analizzare il microchip che consente, così, di risalire all’identità dei proprietari. Nel frattempo la cagnetta è rifocillata e lavata. Infine la riconsegna ai proprietari. Il cane, informa la Polizia di Stata, è stato accolto dalle lacrime della sua “mamma”.
© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati