vigili del fuoco
GEAPRESS – Un incendio che ha avvolto una casa di Oakland, in California. La precipitosa fuga dei padroni di casa non ha consentito di trarre in salvo il piccolo cane, rimasto chiuso all’interno di un trasportino che è stato, però, prelevato poco dopo dalle squadre dei Vigili del Fuoco arrivate sul posto.

Nel video rilanciato da Peta, si vedono i Vigili del Fuoco estrarre il cane che appare ormai privo di vita. I soccorritori iniziano così un energico massaggio cardiaco mentre, sul muso, viene riposta la maschera di ossigeno. Secondo quanto riportato da PETA sarebbero passati circa sei minuti prima che il povero animale riprendesse a respirare.

PETA ricorda come in questi casi agli animali non deve essere impedita la via di fuga. Verosimilmente, i padroni volevano portare via il piccolo animale riposto nel contenitore, ma il precipitare della situazione ha comportato l’abbandono del trasportino.

PETA ha voluto ringraziare le due squadre dei Vigili del Fuoco di Oakland che hanno preso parte al salvataggio. Per loro una scatola di cioccolattini vegani oltre che un libro sulla dieta idelae per mantenersi in forma. Dieta, ovviamente, anch’essa vegana.
© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati